ACCISA GAS NATURALE ALIQUOTA USO INDUSTRIALE

  • Home
  • Post
  • ACCISA GAS NATURALE ALIQUOTA USO INDUSTRIALE

ACCISA GAS NATURALE ALIQUOTA USO INDUSTRIALE

Sono considerati compresi nell’uso industriale gli impieghi del gas naturale destinato alla combustione, in tutte le attività industriali produttive di beni e servizi e nelle attività artigianali ed agricole, nonché gli impieghi nel settore alberghiero, nel settore della distribuzione commerciale, negli esercizi di ristorazione e nel teleriscaldamento alimentato da impianti di cogenerazione che hanno le caratteristiche tecniche indicate nell’art. 11, comma 2, lettera b), della L. 9/1/1991 n. 10, anche se riforniscono utenze civili. Si considerano inoltre compresi negli usi industriali, gli impieghi del gas naturale, destinato alla combustione, nelle attività ricettive svolte da istituzioni finalizzate all’assistenza di disabili, degli orfani, degli anziani e degli indigenti. Sono altresì assoggettati all’aliquota di accisa industriale i consumi di gas impiegati negli stabilimenti di produzione in cui vengono introdotte e depositate merci provenienti da altri stabilimenti di società controllate o collegate con quella titolare della concessione ai sensi dell’articolo 2359 C.C., nonché i consumi relativi ad operazioni connesse con l’attività industriale.

SETTORE INDUSTRIALE, ARTIGIANALE O AGRICOLO (attività produttive di beni o servizi) in detto caso: il gas naturale utilizzato esclusivamente nell’esercizio dell’attività industriale/artigianale o agricola in parola e nelle attività ad essa connesse (es. uffici, mensa, docce, spogliatoi, magazzini, locali commerciali, abitazione strettamente riservata al custode) situate all’interno del perimetro produttivo della suddetta attività;

SETTORE ALBERGHIERO – strutture/attività ricettive: albergo, hotel, motel, pensione, locanda, convitto, collegio, campeggio, ostello per la gioventù, villaggio/albergo, residenza turistico alberghiera, villaggio turistico, alloggio agro turistico, esercizio di affittacamere, casa appartamento per vacanze, assistenza dei disabili, orfanotrofio, casa di riposo, casa di ricovero, casa di cura, casa albergo per anziani e indigenti, comunità di recupero per tossicodipendenti limitatamente alle attività artigianali e agricole, istituto di ricovero/alloggio per religiosi finalizzato in via esclusiva all’assistenza degli anziani.

SETTORE RISTORAZIONE Ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, esercizi similari.

PRODUZIONE DIRETTA O INDIRETTA DI ENERGIA ELETTRICA con impianti obbligati alla denuncia prevista dalle disposizioni che disciplinano l’accisa sull’energia elettrica – agevolazione di cui al punto 11 della Tabella A allegata al D.Lgs. n. 504/95.

TELERISCALDAMENTO alimentato da impianti di cogenerazione anche se riforniscono utenze civili USO PROMISCUO è il caso in cui il gas misurato dallo stesso contatore viene usato contemporaneamente per usi industriali e usi non ricompresi tra gli usi industriali quali, per esempio: l’uso domestico .

In alternativa al fine di ottenere l’aliquota ridotta, si redige una relazione tecnica che stabilisca la destinazione d’uso del gas naturale in percentuale (% ad uso industriale /% ad uso civile ).

Tags:

0 comments
Add your comment

Hai bisogno di una consulenza?